Roma, (askanews) - La guardia costiera libica ha arrestato 124 migranti d'origine africana che stavano tentando di attraversare il Mediterraneo per dirigersi in Europa e li ha condotti in un centro di detenzione."Abbiamo arrestato 124 clandestini, di cui 8 donne, vicino a Garabulli, a 60 km da Tripoli. Si stavano per imbarcare cercando di raggiungere le coste europee", ha detto il responsabile della guardia costiera libica."Avevamo ricevuto informazioni sul luogo in cui erano nascosti e li abbiamo sorpresi prima dell'imbarco.Oltre 430mila migranti e rifugiati hanno attraversato il Mediterraneo dopo gennaio, e circa 2.750 risultano dispersi, secondo l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim).