Gerusalemme (askanews) - Benjamin Netanyahu ha ottenuto la fiducia dal Parlamento israeliano. Ha preso il via così il suo quarto governo consecutivo, uno dei più a destra nella storia di Israele. La fiducia è passata per un soffio, a favore della coalizione guidata dal Likud hanno votato 61 parlamentari, gli altri 59 hanno votato contro, al termine di una sessione molto tesa, iniziata con l'espulsione di tre deputati arabo-israeliani. "Da questo momento possiamo fare la differenza fuori da questa stanza en concetrarsi a faer il bene per i cittadini di Israele - ha dichiarato Netanyahu dopo aver giurato - Agiremo in modo decisivo e risolutivo nei contro i tentativi di sfidare i nostri confini e la nostra sicurezza".(Immagini Afp)