Jakarta (TMNews) - Vivono senza corrente elettrica e gas, non usano il telefono, non hanno mai guidato una macchina in vita loro e si muovono solo a piedi, rigorosamente senza scarpe. Sono i "Kajang", una tribù indonesiana che da millenni rifiuta il progresso tecnologico.La tribù ha origini misteriose e antichissime, vive da millenni nella giungla, i suoi membri, attualmente 5.000 persone, si considerano i primi abitanti della Terra e i guardiani della foresta che rispettano e proteggono. Il loro sistema di vita ora però è minacciato, soprattutto dalla deforestazione. Una soluzione potrebbe essere quella di affidare alla stessa tribù la gestione delle terre su cui vive, ma il governo non ha ancora approvato definitivamente una legge in tal senso.E intanto la modernità avanza, qualche giovane è stato intravisto da giornalisti in visita con in mano un telefono cellulare.(Immagini Afp)