Inakadate (TMNews) - In Giappone il riso non è solo uno dei piatti fondamentali della cucina locale, ma anche una forma d'arte. Un uso creativo dell'alimento viene sperimentato soprattutto a Inakadate, villaggio agricolo nel nord del Paese dove i contadini da anni hanno trasformato i campi in enormi quadri. I loro disegni sono realizzati grazie all'uso di diverse tipologie di riso che hanno colori diversi. L'opera viene prima progettata al computer e poi realizzata grazie al paziente lavoro di decine di persone che piantano manualmente il riso.L'idea è venuta all'ufficio del turismo nei primi anni Novanta e poi si è radicata diventando una tradizione e una caratteristica unica di questa zona che attira ogni anno migliaia di turisti.(Immagini Afp)