Brasilia (askanews) - In Brasile si è riunito per la prima volta il nuovo governo ad interim guidato da Michel Temer dopo lo scandalo che ha travolto l'ex presidente Dilma Rousseff e l'avvio della procedura di impeachment. In tutto il grande rivale di Rousseff ha nominato 22 ministri; fra di loro non c'è neanche una donna.