San Paolo, (TMNews) - Coppa del popolo. Fra ironia e provocazione è stata battezzata così la nuova favela sorta in pochi giorni a San Paolo, a una manciata di chilometri dallo stadio Arena Corinthias dove verrà ospitata la partita inaugurale dei Mondiale di calcio 2014. Tende improvvisate fatte di legni e sacchi sdruciti sono sorte su questo terreno polveroso pieno di pietre ed erbacce, un'area abbandonata da 40 anni dicono i rappresentanti del movimento dei lavoratori senza casa che guidano l'occupazione. Sono già arrivate 1.500 famiglie accolte all'entrata da uno striscione che chiede una abitazione degna per tutti. La prova di quanto sia grande il problema della povertà in Brasile e di quanto poco abbiano fatto per la vita delle famiglie i massicci investimenti del governo per il Mondiale di calcio.(immagini AFP)