Roma, (askanews) - Viaggiavano in autostrada con 11 quintali di serrature rubate. Gli agenti della Polizia stradale di Roma Nord hanno notato una station wagon sfrecciare a forte velocità in autostrada in direzione Roma con tre persone a bordo. Ad attirare l'attenzione della pattuglia non è stata solo l'alta velocità ma anche l'assetto molto ribassato del veicolo soprattutto nella parte posteriore.

L'auto non si è fermata all'alt, ma è stata bloccata poco dopo. All'uinterno sono stati trovati chili e chili di cilindri in ottone per serrature e chiavi grezze. Gli accertamenti hanno permesso di individuare che la refurtiva era stata rubata in nottata, nella zona industriale di Antrodoco, in provincia di Rieti, ad una ditta specializzata in serramenti.

Arrestati i tre soggetti a bordo del veicolo, due di 32 anni e un venticinquenne, tutti di origini romene.