Buenos Aires (askanews) - In Argentina migliaia di persone sono scese in piazza per commemorare il 40esimo anniversario del colpo di Stato che diede il via ad una sanguinaria dittatura militare, dal 1976 al 1983. Gli argentini hanno reso omaggio alle migliaia di persone uccise o fatte sparire dal governo in quegli anni, i desaparecidos che da anni l'associazione Madres y Abuelas di Plaza de Mayo continua a cercare.(immagini afp)