Roma(askanews) - "Non staremo a far finta di niente sequalcuno intenderà violare le regole europee per quello che riguardo il Brennero". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine del Consiglio dei ministri."L'amicizia è un valore - ha aggiunto - ma il rispetto delleregole è condizione per l'amicizia. Se qualcuno deve daremessaggi di politica interna lo rispettiamo ma il Brennero è unsimbolo troppo importante. Richiameremo tutti i Paesi al rispetto delle regole. Siamo tranquilli, ma non faremo finta di niente. Ma sono fiducioso che nessuno violerà le regole"."Non siamo in presenza di una invasione o di un dramma. È un grande problema, va affrontato e abbiamo le idee chiare su come farlo - ha aggiunto Renzi, sul problema dell'immigrazione. C'è un problema ma non è più grave degli anni precedenti". Gli arrivi " sono aumentati, ma sono poco meno di 3 mila in più, è un numero che va seguito con grande attenzione, ma non siamo in presenza di una invasione o di un dramma".