Roma, (askanews) - Una raccolta di vignette che parte dal tentativo di Bersani di fare un governo dopo il voto del 2013 e arriva fino all'elezione di Sergio Mattarella al Quirinale. A firmarle è Baldo, ovvero Simone Baldelli, vicepresidente di Forza Italia della Camera, politico con la passione delle imitazioni, celebre per quella della presidente della Camera Laura Boldrini.C'era infatti anche la terza carica dello Stato, nella sala della Regina a Montecitorio, alla presentazione del libro "Stai sereno mica tanto" che raccoglie le vignette dell'esponente azzurro. Il libro è dedicato a Ettore Borzacchini, tra gli scrittori del "Vernacoliere".