Roma, (askanews) - Un maresciallo dei carabinieri, libero dal servizio e in abiti civili, effettivo al Nucleo radiomobile di Roma, ha sventato una rapina a un supermercato di via Tuscolana Vecchia, a Frascati.Quando si è reso conto che un uomo armato di pistola e con il volto coperto da un passamontagna stava minacciando uno dei cassieri per avere il denaro, il militare, anche se disarmato, non ha esitato. Gli si è buttato contro, prendendolo alle spalle, e gli ha afferrato la mano che impugnava la pistola.Ne è scaturita una violenta colluttazione, il rapinatore poi è riuscito a divincolarsi e a scappare, con l'auto che aveva lasciato fuori dal supermercato. L'arma è risultata essere finta. Sono in corso le indagini per identificare e rintracciare l autore della tentata rapina.