Milano, (TMNews) - "I francesi si sono alzati per applaudire Enrico Letta perché parla Francese, italiano e inglese. Ed è una cosa bella da vedere per un primo ministro, quando certi invece parlavano di pettinare le bambole a un convegno europeo, perché parlavano solo italiano e manco sanno dire due parole in inglese. Complimenti, perché ciò che lui ha detto e come lo ha detto mi ha reso orgoglioso come italiano". Lo ha detto Lapo Elkann, presidente di Italian Independent Group a margine del Convegno "Made in Italy senza Italy" a Milano.