Ferito in Libano nel 2006. "Questo sport e' anche inclusione sociale"