Roma, (askanews) - Il sindaco di Roma Ignazio Marino torna in Campidoglio dopo le ferie estive. Ad attenderlo una rumorosa delegazione sindacale delle maestre comunali dell'Usb, e una folla di cronisti, dopo le polemiche legate alle sue vacanze ai Caraibi e a New York.Ma il primo cittadino ha dribblato l'assedio entrando probabilmente da un accesso secondario. Marino era attesoper l'avvio della riunione di Giunta chiamata a vagliare tutti iprovvedimenti più urgenti per la città, in vista anchedell'incontro sul Giubileo con il prefetto Gabrielli, previstoper domani.