Bari, 4 marzo - Nell'intervista a cura di Sebastiano Barisoni, vicedirettore di Radio 24, il sindaco di Bari Antonio Decaro spiega le innovazioni digitali che stanno cambiando volto all'amministrazione. Da un job centre per la ricerca di impiego alla “dematerializzazione” dei servizi: piattaforme per scaricare i propri certificati, app che prevedono l'orario di arrivo degli autobus, sportelli consultabili con un clic sul proprio portatile. Risultato? Solo negli ultimi mesi, più di 3mila utenti hanno scaricato i propri documenti senza muoversi da casa. “E in futuro ci allargheremo: dal pagamento delle tasse alle soste nei parcheggi” spiega Decaro. Sono emerse resistenze per la “digital disruption” applicata all'amministrazione? “Piccole resistenze nei rapporti con i cittadini, perché i dipendenti hanno accettato la sfida. Oggi, con il Politecnico e l'università di Bari, cercheremo di costruire una comunità digitale”