Cali, (TMNews) - Galeotta fu una mitra, il copricapo liturgico dei vescovi e del Pontefice, ricamata in modo finissimo che due monsignori colombiani regalarono a papa Benedetto XVI in occasione del suo viaggio apostolico in Brasile nel 2007.La mitra era stata ricamata da un sarto colombiano, Luis Abel Delgado, che da quel momento venne arruolato dall'amministrazione vaticana per tagliare e cucire tutti i paramenti liturgici di papa Ratzinger.Il laboratorio di Delgado si trova a Cali, città nella porzione centro-occidentale della Colombia, dove il sarto del Papa vive con il nipote e due cani, Lola e Shakira, tutto quello che resta della sua famiglia dopo la morte della moglie e della figlia in un tragico incidente oltre dieci anni fa.Delgado aveva cominciando cucendo uniformi per i militari dell'esercito colombiano passando poi a creare le insegne dei presidenti colombiani e di diversi altri leader di Argentina, Cile, Ecuador, Messico, Panama, Perù e persino degli Stati Uniti.Oggi è uno dei selezionatissimi artigiani che lavorano per il Vaticano e che dovranno preparare il mantello papale che il successore di Benedetto XVI dovrà indossare nel corso della sua complessa traiettoria umana e religiosa, al vertice della Chiesa cattolica come nuovo Regnante Pontefice.(Immagini Afp)