Roma (TMNews) - Il robot parlante Pepper si è fatto i primi amici chiacchierando con i passanti intenti a fare shopping a Tokyo. "Sei venuto a trovarmi oggi?", ha chiesto a un passante in uno store di Softbank a Omotesando, quartiere di tendenza della capitale nipponica. "Sono così felice di vederti", ha aggiunto il robotino dalla faccia gentile, dotato di uno schermo sul petto.Pepper, svelato al mondo dal presidente dell'azienda giapponese di telecomunicazioni SoftBank, Masayoshi Son, secondo i suoi creatori capisce il 70-80% di conversazioni spontanee. L'automa bianco alto 120 centimetri, che si sposta su rotelle, può anche fare ricerche di mercato in automatico.Secondo Terry Gou, chief executive della taiwanese Foxconn, che produrrà i robot non appena SoftBank inizierà a venderli sul mercato per 2.000 dollari americani (circa 1.450 euro) a pezzo, Pepper ha aperto un nuovo capitolo nel settore della robotistica. "Usiamo molti robot nelle aziende... Ma questo è per i consumatori e per la comunicazione", ha spiegato, aggiungendo che può essere una "vera rivoluzione".