L'apertura del M5s arriva tardi. Renzi è conciliante con Grillo per calcolo politico. Intravede dietro l'angolo una crisi nel suo Movimento e pensa di attrarre verso la maggioranza alcuni parlamentari in uscita, così come sta accadendo con Sel