Il premier è stato attento a non rilanciare le interpretazioni generose attribuite alla Merkel sul via libera a un patto di stabilità più flessibile ma, sul tema immigrazione, ha fatto bene a rimarcare che l'Europa non può lasciare la gestione degli sbarchi ai Paesi del Sud