Shangai (askanews) - Abito elegante e poco atto allo sport ma il principe principe William non ha rinunciato a tirare un calcio al pallone. Il duca di Cambridge è ambasciatore del calcio in Cina e ha visitato una scuola calcio per giovani. Un impegno che piace al presidente con Xi Jinping che ha un sogno: trasformare la Cina in un paese vincente sui campi di calcio.Il rampollo della casa regnante britannica, in questi giorni in tournée diplomatica in Asia orientale, s'è recato in Cina. Xi - secondo quanto riporta il South China Morning Post - ha auspicato una più stringente cooperazione calcistica tra il titolato e ricco calcio britannico e quello più dimesso cinese.William ha detto di sperare che presto giocatori cinesi possano entrare nei campi della Premier League.(immagini Afp)