Sydney, (TMNews) - Sull'attenti nell'uniforme bianca dell'esercito britannico, in testa il berretto bordato di blu: il principe Harry ha festeggiato così a Sydney il centenario dell'Australia come potenza marittima. Le celebrazioni hanno raccolto migliaia di persone nel porto della città, dove il principe, salito a bordo della nave Leeuwin, ha incontrato il governatore generale e il primo ministro Tony Abbott. Nonostante la notevole distanza dalla madrepatria, a Harry non sono mancati i fan."E' molto popolare in Australia perchè ha i piedi per terra proprio come molti di noi. Frequenta tutti, quindi è molto benvoluto qui" spiega una signora.La parata di navi includeva imbarcazioni della marina indiana, indonesiana, malese, cinese e giapponese. Era il 4 ottobre 1913 quando le sette navi da guerra australiane per la prima volta arrivavano a Sydney, accolte da folle festanti, per sancire la nascita dell'Australia come potenza marittima e nazione moderna.(immagini Afp)