Roma (askanews) - Il presidente dell'Iran Hassan Rohani è stato ricevuto al Quirinale dal Capo dello Stato Sergio Mattarella, prima tappa della sua visita ufficiale in Italia, ricca di appuntamenti e carica di signficati. Questo infatti è il primo viaggio in Europa dall'entrata in vigore dello storico accordo sul nucleare che dopo decenni ha rivoluzionato i rapporti della comunità internazionale con la Repubblica islamica. In 48 ore potrebbero venire firmati, secondo i conti del Financial Times, contratti commerciali per 17 miliardi di euro.La visita, come annunciato dallo stesso Rohani in un tweet, ha lo scopo di "approfondire i rapporti bilaterali e le opportunità per esplorare un impegno costruttivo". All'incontro con Mattarella seguirà il vertice col presidente del Consiglio Matteo Renzi.Martedì Rohani parteciperà al Business Forum Iran-Italia incontrerà i presidenti di Camera e Senato, Boldrini e Grasso. Nel pomeriggio la visita in Vaticano da Papa Francesco. Poi il viaggio in Europa proseguirà con una tappa, l'ultima, in Francia.