Roma, (askanews) - "La società del Kenya è stata a lungo benedetta con una solida vita familiare, con un profondo rispetto per la saggezza degli anziani e con l'amore verso i bambini. La salute di qualsiasi società dipende sempre dalla salute delle famiglie".Lo ha detto Papa Francesco nell'omelia della messa celebrata nel campus universitario di Nairobi. Jorge Mario Bergoglio ha scelto di leggere l'omelia in italiano. "Per il bene loro e della comunità, la fede nella Parola di Dio ci chiama a sostenere le famiglie nella loro missione all'interno della società, ad accogliere i bambini come una benedizione per il nostro mondo e a difendere la dignità di ogni uomo e di ogni donna, poiché tutti noi siamo fratelli e sorelle nell'unica famiglia umana", ha detto il Papa.Le famiglie cristiane - ha aggiunto il Papa - devono "irradiare l'amore di Dio e riversare l'acqua vivificante del suo Spirito". "Questo è particolarmente importante oggi, perché assistiamo all'avanzata di nuovi deserti, creati da una cultura dell'egoismo e dell'indifferenza verso gli altri".