Roma, (askanews) - Il clima, le questioni ambientali e l'urgenza dei migranti: queste le tematiche al centro dell'incontro tra Papa Francesco e il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ricevuto in Vaticano in occasione di un convegno sul clima."Colpire i barconi non è la via giusta, non è la via buona", ha affermato Ban Ki-moon. Il Papa ha ascoltato, attento, le parole del segretario generale del Palazzo di Vetro.I due hanno affrontato anche le tematiche ecologiche. E il numero uno dell'Onu ha annunciato che l'enciclica 'verde' di Papa Francesco è pronta e sarà pubblicata nel mese di giugno.Per Ban Ki-moon, il cambiamento climatico è un problema reale e va affrontato "cambiando gli atteggiamenti e gli stili di vita umani". Obiettivo al quale i leader religiosi possono dare un contributo sostanziale.