Firenze, (askanews) - "Mi ha chiamata papessa. Ciao papessa. Mi sono messa a ridere e mi sono commossa. È una persona umilissima, per tutte le persone di tutte le razze e di tutti. E' il 'papà' di tutti'". A parlare è Elisabetta Battistini, responsabile della mensa della Caritas di Firenze, dopo il pranzo dei poveri con Papa Francesco a Firenze.