New York (askanews) - Che cosa significa sentire le responsabilità della paternità. Mark Zuckerberg, fondatore e proprietario di Facebook, di comune accordo con la moglie Priscilla Chan, diventato padre per la prima volta, ha annunciato l'intenzione di cedere nel corso della sua vita il 99% delle sue azioni Facebook, attualmente del valore di 45 miliardi di dollari. A beneficiarne saranno le attività filantropiche di una nuova società, la Chan Zuckerberg Initiative, creata con la moglie Priscilla.L'annuncio è stato dato da Zuckerberg stesso in una lettera indirizzata alla figlia che si chiama Max ed è nata una settimana fa. La nuova organizzazione si occuperà di gestire i fondi destinati a far avanzare il potenziale umano e a promuovere l'uguaglianza attraverso l'eliminazione di povertà e fame, fornendo servizi sanitari di base e strumenti idonei a donne, minoranze e immigrati."Continuerò a lavorare come amministratore delegato di Facebook per molti anni ancora ma si tratta di questioni troppo importanti per aspettare che tu o noi siamo più vecchi per iniziare questo lavoro", ha scritto il patron di Facebook alla figlia. "Iniziando ancora giovani, speriamo di vederne i benefici nel corso della nostra vita".In un documento depositato presso l'autorità di Borsa statunitense, Facebook ha dichiarato che Zuckerberg intende vendere o donare non più di un miliardo di dollari di azioni Facebook per ognuno dei prossimi tre anni anche se l'amministratore delegato dell'azienda intende mantenere la maggioranza del potere di voto per il prossimo futuro.(Immagini Afp)