Battuta la Juventus ai calci di rigore, decisiva la parata di Rafael su Padoin