Roma, (askanews) - Il mondo occidentale ingrassa e non solo, l'industria alimentare esporta le nostre abitudini nel resto del mondo. Quasi un miliardo degli adulti del pianeta saranno obesi nel 2025, secondo una ricerca di cui parla il Guardian, elaborata dalla WOF, la Federazione mondiale sull'obesità.Cifre che aumentano le preoccupazioni sulle malattie legate al sovrappeso. Secondo la WOF, sarà impossibile raggiungere gli obbiettivi che l'Organizzazione Mondiale della Sanità si era prefissata nel 2011. In teoria nel mondo entro il 2025 non avrebbe dovuto esserci un aumento dei casi di obesità e di diabete. Invece nel 2010 l'11,5% della popolazione mondiale era obesa. Nel 2014 la percentuale era salita al 13%. E se il trend non si inverte, nel 2025 sarà obeso il 17% degli adulti del mondo. 170 milioni di persone oltre la soglia in cui si considerano trattamenti medici estremi come la chirurgia gastrica.