Torino (askanews) - Un mobile che trasforma i soldi veri in banconote false. Non c'è alcuna magia dietro a questa trasformazione, ma solo il trucco di una banda di truffatori internazionali scoperta e fermata dai carabinieri in Piemonte. Tre le persone arrestate dalla Compagnia Torino Oltre Dora, due i complici denunciati. I truffatori si fingevano ricchi imprenditori a caccia di affari immobiliari. Quando la vittima si presentava gli venivano fatti vedere i soldi pronti in un cassetto di questo mobile. Soldi che all'interno un complice nascosto in un doppiofondo prontamente sostituiva con banconote false. La banda è sospettata di decine di truffe.