Genova (TMNews) - Il governo vive giorni di fibrillazione, ma dopo una serie di segnali che parevano indicarne un imminente fine, arriva qualche indicazione in lieve controtendenza. Il vertice sull'Imu tra il Pdl e il ministro dell'Economia Saccomanni è stato definito "positivo" e il Pd presenta a Genova la sua festa nazionale, che si presenta all'insegna delle larghe intese, o quantomeno di un tentativo di continuare a dialogare. Come assicura il membro della segreteria nazionale Davide Zoggia."Nutriamo molta fiducia nel lavoro che il Pd e il presidente Letta sta facendo in queste ore e speriamo che la festa si possa svolgere in un clima di maggiore serenità politica".A ulteriore testimonianza della buona volontà, gli ospiti saranno bipartisan. "La presenza di alcuni autorevoli ministri del Pdl - ha concluso Zoggia - consentirà di sviluppare argomentazioni moltosuccose".Almeno per qualche ora la politica italiana sembra, per una volta, allentare le tensioni. Fino a quando difficile ipotizzarlo.