Roma, (askanews) - Strani riti vudù ad Haiti, in un cimitero di Port au Prince, per commemorare i defunti, nel giorno dei morti. Devoti pregano insieme, offrono candele, alcolici e cibo alle persone scomparse e seguono le danze e i rituali particolarissimi che vengono fatti davanti alle tombe da preti e sacerdotesse.Alcune sembrano danze e vengono eseguite con travestimenti e accessori quasi da carnevale.Viene evocato lo spirito di Baron Samedi, il guardiano della morte.