Sta per iniziare - cominciando dall'Hokkaido - la stagione delle foglie d'autunno in Giappone: la stagione del momiji compete con quella del sakura come tempo migliore per visitare il Sol Levante, tanto più che i biglietti aerei costano meno e il clima è più mite che in Italia. Al suo picco a novembre (fino a inizio dicembre) i colori diventano di un rosso e giallo sempre più intensi e spettacolari. C'è poi la cucina stagionale d'autunno, la migliore dell'anno anche a livello popolare, ossia anche senza arrivare alla costosa cucina kaiseki d'alta classe. In autunno, insomma, il Giappone moltiplica le sue attrattive.
Leggi l'articolo