Roma, 20 ott. (TMNews) - In Libia, all'aeroporto internazionale di Tripoli, ingegneri del Genio militare hanno distrutto cumuli di munizioni inesplose dopo i combattimenti che hanno infuriato attorno allo scalo nelle ultime settimane.