Milano, (TMNews) - "Non sono un traditore, ma un innovatore come Giuda". Così Maurizio Crozza, nel corso della copertina di Ballarò nel corso della puntata del 22 ottobre 2013, introduce la sua parodia di Roberto Formigoni. Dal tradimento a Berlusconi ai conti del Pirellone pagati da Daccò, il comico genovese stiletta a raffica l'ex presidente della Lombardia.