Roma, (askanews) - Le Miss Musulmane in visita a Buddha: sono le finaliste del concorso di bellezza World Muslimah Awards ospitato dall'Indonesia. Vengono da tanti paesi diversi e competono per il titolo di Miss World Muslimah. Sembrano molto diverse dalle Miss occidentali in bikini, tranne che per la fascia; ma come tutte le miss vengono portate in truppa a fare visite e foto. Qui sono in gita al tempio buddista di Borobudur.Il concorso è un evento di beneficenza organizzato dalla World Muslimah Foundation per raccogliere fondi destinati a donne islamiche nei momenti di crisi alimentare, guerre, conflitti e catastrofi naturali.Le Miss musulmane vengono selezionate anche per la loro reputazione e il loro impegno per il mantenimento dei valori dell'islam nella società. E' un concorso giovane, nato nel 2011. E le aspiranti miss devono muoversi su un doppio binario: un seminario dedicato ai valori spirituali, allo sviluppo delle donne e allo studio del Corano; e un altro dedicato alla fotografia di moda, alla bellezza e allo stile. La vincitrice, come una Miss qualunque, viene incoronata alla finale; fra i suoi premi borse di studi, viaggi educativi in Europa e anche un pellegrinaggio alla Mecca.