New York, (TMNews) - Due persone morte, 360 case distrutte e circa 38 mila persone avacuate. E' il primo tragico bilancio del peggiore incendio della storia del Colorado"Come in tutte le tragedie il peggior scenario che potevamo immaginare si è concretizzato, abbiamo trovato due persone morte vicino al bosco, probabilmente stavano cercando di scappare dalle fiamme", ha detto lo sceriffo della contea di El Paso.Le fiamme sono divampate in diverse aree, ma ad essere maggiormente colpita è stata la comunità di Black Forest, a nord di Colorado Springs, dove sono stati coinvolti 38 mila ettari di terra.L'incendio si è diffuso a causa delle alte temperature e del forte vento, ed è cresciuto a macchia d'olio bruciando i rami secchi degli alberi."Stiamo facendo delle indagini - ha spiegato lo sceriffo - ma quando si ha a che fare con un fuoco alimentato dal vento, in grado di passare da un albero a un altro, può essere mortale e avanzare molto rapidamente".(immagini AFP)