Roma (TMNews) - Al via, al Circo Massimo di Roma, la tre giorni del Movimento 5 Stelle sulla quale Beppe Grillo e i suoi puntano per rilanciare il feeling diretto con attivisti ed elettori dopo le troppe polemiche e gli scontri interni degli ultimi mesi.E prima dell'avvio ufficiale sul palco romano, Grillo non ha evitato telecamere, mostrandosi anche in versione comica, con un cartello davanti al volto:"Siamo un movimento dove sono tutti uguali, non ci sono i Pizzarotti... Oggi Renzi ha perso 400mila iscritti, non ha base".Parole cui ha fatto eco il co-fondatore del Movimento Casaleggio. A chi gli chiedeva se il Circo Massimo servirà a riunire il movimento, infatti, ha risposto così:"Son già serrate le fila, non si preoccupi".Al Circo Massimo arrivano da tutta Italia. Come questi ragazzi che arrivano da Bari:"Il Movimento 5 Stelle è uno stile di vita, è un modo di vivere, non è solo un modo di essere"."E' un momento in cui decidere se costruire qualcosa per il futuro o lasciare il nostro Paese. Non ci sono altre alternative. Noi non vogliamo lasciare il nostro Paese perchè ci riprenderemo questo Paese".