Roma (askanews) - Le acrobazie dei top gun italiani e il meglio della tecnologia applicata al volo. Immagini spettacolari: dodici scatti per esaltare al meglio l'operato dell'Aeronautica Militare italiana. Alla Biblioteca Nazionale di Roma è stato presentato il calendario 2016.Dalle Frecce Tricolori al soccorso aereo, passando per lo spazio e lo sport, attraverso storie di vita quotidiana e di esperienze di testimonial d'eccellenza: nel suo calendario l'Aeronautica Militare ha raccontato sé stessa a 360 gradi.Lo scatto di gennaio rende omaggio alle missioni di 25 anni fa nella Guerra del Golfo. Febbraio, marzo e aprile riprendono il pattugliamento dei cieli italiani e le missioni all'estero. Mentre maggio è dedicato alle operazioni di soccorso che vede costantemente protagonista l'aeronautica militare. Giugno è il mese dedicato ai nostri astronauti, da Parmitano alla Cristoforetti. A seguire lo spettacolo delle Frecce Tricolori e via via tutti i modelli di velivoli impegnati nel garantire dall'alto dei cieli la sicurezza del nostro paese.