Il Cairo (askanews) - E' di 25 vittime il bilancio di un incendio divampato in una fabbrica di mobili a Nord del Cairo. Lo hanno reso noto fonti della sicurezza e della sanità. Altre 22 persone sono rimaste ferite nel rogo che è scoppiato in uno stabilimento della zona industriale di al Obur, ha precisato il portavoce del ministero della Sanità, Hossam Abdel Ghaffar.Il rogo, provocato dall'esplosione di una bombola di gas, si è propagato ai tre piani dello stabilimento specializzato nella produzione di mobili per ufficio. Ventitre veicoli di pompieri sono stati mobilitati per spegnere le fiamme, secondo il ministero dell'Interno.(Immagini Afp)