Roma (TMNews) - "Siamo orgogliosi di lei". Il premier Enrico Letta ha salutato così l'astronauta Luca Parmitano in una videoconferenza che ha collegato per 20 minuti Palazzo Chigi con la Stazione Spaziale Internazionale. "Sono io orgoglioso dell'Italia - ha risposto Parmitano - in un momento in cui storicamente lo sport internazionale è di parlare solo dei problemi mi piace pensare che c'è un'Italia giovane che continua a dare il suo meglio"