Milano, (TMNews) - Il cinema nigeriano è in pieno boom, tanto da essersi meritato l'appellativo di Nollywood, ed è un'occasione imperdibile per imprenditori con un'idea buona come quella di Jason Njoku, 30 anni, ideatore di "Iroko tv". Il servizio già battezzato il "Netflix africano" offre film nigeriani e ghanesi in streaming, gratuitamente con alcune limitazioni o senza limiti col pagamento di un abbonamento mensile."Il cinema nigeriano è diventato un fenomeno - spiega - E' molto popolare in Africa ma ancora di più fra gli emigrati solo che non ha mezzi per lanciarsi sulla grande distribuzione. Così la nostra idea è semplice: prendere i film di Nollywood e metterli online". Il servizio si rivolge in particolare a chi ha dovuto lasciare l'Africa, soprattutto le prime e seconde generazioni che mantengono forti legami affettivi e culturali col paese d'origine. Sono loro i più grandi clienti di Jason Njoku descritto da Forbes come uno dei 10 giovani milionari africani più promettenti."Sono milionario solo sulla carta, non ho un soldo in banca, abbiamo ancora una lunga strada da fare. Il denaro è importante ma non è il metro con cui dovremmo determinare la nostra vita".(Immagini Afp)