Rho (askanews) - Tonno prima di tutto, ma anche sardine, salmone, merluzzo, acciughe: sono 13 le specie di pescato dalle acque di tutto il mondo che la Igino Mazzola s.p.a., con sede a Genova, distribuisce: una cinquantina di prodotti in catalogo compresi quelli a marchio Maruzzella, di cui tonno è il più noto. Il volume annuo di produzione è di oltre 5.000 tonnellate di pesce, il fatturato di circa 40 milioni di euro. L'azienda è tra le 400 ospitate nello spazio The Waterstone di Intesa Sanpaolo a Expo Milano 2015. Lorenzo Mazzola, responsabile acquisti Iginio Mazzola S.p.A."È un'azienda storica che tra due anni ne compirà cento e in dall'inizio e sempre stata improntata a prodotti di mare di qualità".Il pesce arriva da fornitori locali e viene selezionato, cotto, pulito, insaporito, porzionato e confezionato sul posto a vantaggio di qualità e ambiente, come spiega l'amministratore delegato Laura Mazzola."Noi facciamo produrre il nostro tonno direttamente sui luoghi di pesca quindi isole Mauritius, Portogallo, Spagna, Ecuador, Costa D'Avorio. La qualità dei tonni di questi mari è eccellente e sono anche Paesi abituati a lavorare questo tipo di pesce".Il mercato predominante è quello italiano ma negli ultimi anni è cresciuta la presenza all'estero, a partire dal Benelux: un 15% che diventa sempre più importante."Ci stiamo sviluppando anche in Inghilterra, Francia e Paesi dell'Est e contiamo nel prossimo futuro di svilupparci negli Stati Uniti".