Bari, 4 marzo – Donato Iacovone, amministratore delegato di EY, non ha dubbi: il digitale investe tutti i settori, compresi quelli che reputiamo più tradizionali. Come l'agricoltura: «Se Amazon annuncia che venderà anche frutta e verdura, vuol dire che la filiera ne sarà impattata. È una rivoluzione epocale, si tratta di capire come coglierla: se un imprenditore non la coglie, rischia di perdere il suo business». La difficoltà, dice Iacovone, sta proprio nel far capire alle società che non si può sorvolare sul cambio di paradigma improntato dal web: “Dobbiamo accettare un dato di fatto: ci riguarda tutti, ora. Non vorrei che tutti lo realizzassero quando il mercato è già andato via”.