Roma (TMNews) - Così i supporter di Silvio Berlusconi avevano accolto la prima parte della lettura della sentenza della Cassazione, dove si parlava dell'annullamento delle pene accessorie per l'ex premier. Ma poco dopo si è capito che la condanna a quattro anni era invece confermata.