Lampedusa (TMNews) - Barconi vuoti, abbandonati alla deriva, in balia del mare. Sono le immagini girate lo scorso 3 novembre nel Canale di Sicilia a Sud di Lampedusa da un Dornier 228 della Guardia Costiera Finlandese, impegnata all'interno dell'operazione Hermes dell'Agenzia europea Frontex. Il velivolo grazie a un sistema radar avanzato è in grado di rintracciare obiettivi non identificati, come barconi vuoti e trasmettere informazioni in tempo reale. Nelle immagini girate ad una altezza di 1-2 chilometri si vedono un barcone con tenda e un gommone affondare lentamente, probabilmente dopo un salvataggio di migranti in seguito alla stragi di Lampedusa del 3 e del 12 ottobre.