Roma, (askanews) - Sono solo alla loro seconda stagione insieme, ma hanno le idee molto chiare e si preparano ai prossimi Campionati Europei di fine gennaio. La coppia italiana di pattinaggio artistico formata da Valentina Marchei e Ondrej Hotarek, quarti lo scorso anno agli Europei e 11esimi ai Mondiali, punta alle prossime Olimpiadi. Ospiti di una pista di pattinaggio di Roma, i due hanno raccontato:"L'obiettivo finale sono le Olimpiadi, stiamo costruendo una cosa che ci piace talmente tanto che ci fa gola pensare a quello che faremo tra due anni, per cui è tutto un percorso, l'importante è non farsi prendere troppo dalle aspettative e non averne troppe su di noi, e continuare a divertirci"."Diciamo sempre che a noi piace pattinare così, non sono le medaglie quando arrivi a un certo livello, ma è importante quello che si costruisce ogni giorno - raccontano - non abbiamo più 16 anni, abbiamo bisogno di un certo tipo di allenamento e di riposo. La strada è quella giusta, noi andiamo d'accordo e siamo sulla stessa linea, per fortuna, quindi sicuramente le soddisfazioni non tarderanno ad arrivare".