Milano (askanews) - I campioni dell'atletica internazionale sono pronti a sfidarsi alla Stramilano Half Marathon, una delle mezze maratone più veloci al mondo. L'appuntamento in piazza Castello il 20 marzo alle 11, quando i 50mila della Stramilano dei 10 chilometri, che partono alle 9, lasceranno il posto a agli atleti della 21: sono attesi oltre 6.800 partecipanti per questa 41esima edizione. Fra i favoriti c'è Thomas Lokomwa, dal Kenya, vincitore delle due passate edizioni, che se la vedrà con due connazionali, Victor Chumo e James Wangari. Kenya favorito anche fra le donne con Nguriatukei Rael. Per gli atleti italiani occhi puntati su Yassine Rachik, classe 1993, bronzo nel 2015. "Io mi sono allenato bene penso di poter fare una bella gara, anche perché ho preparato abbastanza questa distanza".Dietro ai campioni che partiranno in testa ci saranno le migliaia di appassionati di corsa che sfideranno loro stessi, cercando di migliorare tempi e prestazioni e godendosi la città da un punto di vista particolare in una giornata annunciata calda e piena di sole.