Nato dall'iniziativa di Pietro Gamba, il medico dei campesinos