Parigi (askanews) - La Francia ha annunciato un'iniziativa con la Germania per migliorare l'accoglienza deirifugiati e per una migliore distribuzione delle quote di migranti in Europa. I due Paesi invieranno a Bruxelles "proposte comuni per organizzare l'accoglienza dei rifugiati e una equa ripartizione in Europa" dei profughi, ha comunicato la presidenza francese."Oggi parliamo di centomila rifugiati - ha dichiarato Francois Hollande al termine di un incontro col premier irlandese Enda Kenny. "E' necessario avviare un meccanismo che possa considerare la situazione di ogni paese europeo e vedere cosa possa fare come accoglienza in funzione delle sue caratteristiche. Questo è il meccanismo che ho proposto insieme ad Angela Merkel e che sarà sottoposto ai ministri degli Interni dell'Unione Europea"Questa iniziativa prevede inoltre di "assicurare il ritorno dei migranti irregolari nei Paesi di origine e diapportare il sostegno e la cooperazione necessaria ai Paesi di origine e di transito", ha aggiunto il presidente francese tramite un comunicato dell'Eliseo. L'accordo tra Francia e Germania prevede "quote obbligatorie" per la ripartizione di migranti tra i Paesi membri dell'Ue.(immagini Afp)