Parigi (TMNews) - Francois Hollande, come era previsto da tempo, ha ricevuto i giornalisti all'Eliseo per la tradizionale conferenza stampa semestrale e ha risposto alle domande sul caso della presunta relazione con Julie Gayet rivelata dallo scoop del magazine Closer."Ciascuno, nella sua vita personale - ha detto il presidente francese - può attraversare dei momenti dolorosi, e questo è il mio caso: ma sono certo che gli affari privati si trattano in ambito privato, nell'intimità rispettosa di ognuno".Hollande, comunque, ha assicurato che farà chiarezza sulla vicenda e ha indicato come scadenza il viaggio negli Stati Uniti previsto per il prossimo 11 febbraio.